AUGURI!

“In questo giorno di gioia siamo tutti chiamati a contemplare il Bambino Gesù, che
ridona la speranza ad ogni uomo sulla faccia della terra. Con la Sua Grazia, diamo voce
e diamo corpo a questa speranza, testimoniando la solidarietà e la pace. Buon Natale a
tutti! “
Papa Francesco

Carissimi/e,
iniziamo questo scritto con un GRAZIE!
Grazie ai volontari che con gioia, spirito di collaborazione, generosità e costanza hanno
permesso e continuano a permettere il proseguo di quest’opera.
Sono 67 i volontari che in vari ambiti prestano la loro capacità, il loro tempo e il loro
cuore per eseguire lavori anche semplici, umili, ripetitivi ma carichi di significato
perché rivolti a coloro che vivono nel disagio e nella povertà.
Le famiglie sostenute mensilmente nell’arco dell’anno sono state mediamente 147 per un
totale di 391 persone.
Il valore complessivo dei generi alimentari distribuiti quest’anno è stata di € 94.444,38.
I volontari impegnati nel servizio delle “Pratiche Online” sono 6 e nell’arco dell’anno
sono state eseguite 523 pratiche di diverso genere. Dal 15 settembre 2021 per questo
servizio operiamo presso lo spazio concessoci dall’Amministrazione Comunale che è
l’Informagiovani. Questa nuova collocazione ha permesso una maggior visibilità del
servizio aumentando il numero degli accessi.

Grazie ai soci perché con idee innovative, proposte concrete per migliorare il servizio,
continuano a sostenere e a credere nel lavoro che insieme stiamo svolgendo.

Grazie a tutte quelle persone che nei vari quartieri e condomini (sono 15 i punti di
raccolta) raccolgono alimenti per il nostro magazzino tenendo vivo il gesto di solidarietà
e di donazione che fa bene a tutti: a chi riceve, ma soprattutto a chi dona con cuore e
ci consente di acquistare meno alimenti.

Grazie a tutti i sostenitori che con le loro offerte mensili assicurate ci garantiscono
un’entrata economica costante permettendoci di affrontare le spese con più
tranquillità. Quest’anno abbiamo ricevuto la somma totale di € 3.250

Grazie all’Amministrazione del Comune di Novate che con un totale di € 20.000 ha
sostenuto anche quest’anno le nostre iniziative, garantendoci l’appoggio delle istituzioni
pubbliche.

Grazie a tutti i donatori che con le loro offerte ci fanno sentire la loro vicinanza, la
loro benevolenza, il loro desiderio di partecipare a questo gesto di carità che è il dono
di un pacco alimentare mensile e in sostegno economico a famiglie in difficoltà. Le
offerte ricevute sono state di € 16.620.
Con queste offerte abbiamo acquistato generi alimentari e potuto pagare utenze e
altro a 15 famiglie per un totale di € 10.253.70

Grazie soprattutto al Buon Dio perché ci fa vivere questa esperienza di amicizia,
condivisione e di bontà verso di noi e verso chi incontriamo.
Questa amicizia e benevolenza è stata molto evidente con lo spettacolo “Puzzle di Vita”
che finalmente abbiamo potuto realizzare il 25 settembre scorso nell’ambito della
Festa dell’Oratorio San Carlo. Spettacolo messo in scena con alcune famiglie
destinatarie del pacco alimentare che abbiamo coinvolto per questo momento di festa,
di ballo ma anche di toccanti testimonianze nel raccontare le loro vite, le loro
aspettative, i loro sogni e gli obiettivi raggiunti.

È stato un anno intenso di lavoro e ricco di sorprese, di bellezza, di gratuità!
Anche nel prossimo anno ci saranno novità: il pacco alimentare sarà distribuito con una
modalità diversa e nuova che viene chiamata il “Pacco a Punti”. Ad ogni famiglia verrà
attribuito un punteggio seguendo dei criteri prestabiliti, e con questi punti potrà
prendere il pacco alimentare chiedendo gli alimenti necessari fino al raggiungimento del
punteggio.

È una modalità per noi più impegnativa sia economicamente (il magazzino deve avere
sempre delle scorte minime), sia come lavoro dei volontari che devono preparare al
momento i pacchi alimentari alle famiglie (oggi si preparano in precedenza perché i
pacchi sono standard per ogni famiglia).
Siamo certi però che con l’aiuto della Provvidenza e la presenza e generosità di tutti
sapremo affrontare anche questa nuova sfida!
Affidiamo al Buon Dio tutti i nostri desideri e lasciamoci sorprendere dall’Amore di
quel Bambino che si offre a noi gratuitamente!

Buon Natale

la Piccola Fraternità